log in

Libri

La Rete della Vita

  • Letto 1060 volte

La sopravvivenza dell'umanità dipenderà dal nostro grado di competenza ecologica, dalla nostra capacità di comprendere i principi dell'ecologia e di vivere in conformità con essi.
Fritjof Capra

Che cos'è la vita? Per rispondere a questo interrogativo Fritjof Capra indaga su più fronti e in campi diversi (teoria della complessità, teoria di Gaia, teorie del caos) e delinea un nuovo pensiero che vede nella natura e negli esseri viventi non entità isolate, ma sempre e comunque "sistemi viventi" dove il singolo è in uno stretto rapporto di interdipendenza con i suoi simili e con il sistema tutto.
La somma di queste relazioni, che legano gli universi della psiche, della biologia e della cultura è una rete: la rete della vita.
Per vincere le sfide che l'impegnano, e che discendono dallo sviluppo selvaggio, dalla distruzione della natura, dalla nevrosi ormai strutturale del nostro vivere, l'umanità dovrà cercare di studiare e capire questa trama invisibile ma essenziale di relazioni che la circonda.

Fritjof Capra ha studiato fisica a Vienna, oggi dirige il Center for Ecoliteracy a Berkeley, in California. È autore di molti libri in cui indaga gli aspetti filosofici del metodo scientifico, tra i quali i bestseller mondiali Il Tao della fisica (Adelphi 1982), La rete della vita (Rizzoli 1997) e La scienza della vita (Rizzoli 2002), questi ultimi disponibili in BUR.

Log in or create an account

fb iconLog in with Facebook